Informazioni sul metodoTerapia Sumathu


Definizione

Il Sumathu è una terapia corporea energetica e unitaria che prevede l'impiego di diverse tecniche di massaggio, nonché di un particolare trattamento della colonna vertebrale e delle articolazioni, al fine di rimuovere i blocchi del flusso di energia.

Origine

La terapia Sumathu venne sviluppata dallo svizzero Max Sulser (nato nel 1945), che nel 1985, forte dell'esperienza maturata come massaggiatore e terapeuta nell'ambito del massaggio dei punti di agopuntura, fondò la propria scuola a Thun. La formazione offerta nel suo centro nell'ambito delle diverse terapie manuali viene indicata con il termine di terapia Sumathu. Il nome Sumathu venne tratto dalla combinazione di parole “Sulser-Max-Thun”. La scuola di Thun è stata il punto di partenza della Bodyfeet AG, la più grande scuola professionale della Svizzera per massaggi, terapie manuali e naturopatia con diverse sedi in tutta la Svizzera.

Fondamenti

I fondamenti della terapia Sumathu coincidono essenzialmente con i principi della medicina tradizionale cinese, tra cui la teoria che vede il corpo umano attraversato da una forza o energia vitale che scorre lungo canali ben definiti, detti meridiani, dando vita a un ciclo energetico che collega tutti gli organi e gli apparati presenti nell'organismo in un'unità funzionale.
Le malattie vengono causate dall'interruzione o dal disturbo della regolare circolazione dell'energia vitale all'interno dell'organismo. Questi possono essere determinati ad esempio da tensioni muscolari o da una postura errata a livello della colonna vertebrale e/o delle articolazioni. Scopo della terapia Sumathu è quello di rimuovere i blocchi del flusso energetico, assicurando a ciascuna parte del corpo la quantità di energia di cui ha bisogno. In questo modo la terapia Sumathu consente non solo di intervenire sui sintomi fisici del paziente, ma anche di esaminare l'origine dei disturbi e stimolare le forze di autoguarigione dell'organismo.

© 2020 Eskamed SA

Trovare terapeuta